Cosa sono le F.E.R.?

L’art.15 del D.Lgs. 28/11 (successivamente modificato dal D.L.n.63/2013, convertito nella L. n.90/2013), noto anche come “Decreto Rinnovabili”, ha introdotto un sistema di QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE per l’attività di installazione e di manutenzione straordinaria di impianti alimentati da fonti energetiche rinnovabili (nello specifico: caldaie, caminetti e stufe a biomassa, sistemi solari fotovoltaici e termici sugli edifici, sistemi geotermici a bassa entalpia e pompe di calore).

Tale qualifica professionale è conseguita con il possesso dei requisiti tecnico-professionali di cui, alternativamente, alle lettere a), b), c) o d) dell’art. 4, comma 1, del Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 22 gennaio 2008, n°37.

Non confondere le lettere indicate dalla Camera di Commercio, inerenti il tipo di qualifica professionale assegnata all’azienda con i requisiti tecnico professionali del Responsabile Tecnico!

A titolo di esempio:

  • la lettera a) del D.M. 37/08 art. 4 comma 1 indica come requisito il possesso della laurea in materia tecnico specifica;
  • lettera a) assegnata dalla Camera di Commercio sta ad indicare gli impianti elettrici, impianti di protezione contro scariche atmosferiche, impianti di autoproduzione di energia elettrica e impianti di automazione porte, cancelli e barriere automatiche.
  • la lettera b) si riferisce ai diplomati
  • la lettera b) della Camera di Commercio indica gli impianti radiotelevisivi ed elettronici
  • la lettera c) si riferisce ai soggetti in possesso di titolo di formazione professionale
  • la lettera c) della Camera di Commercio si riferisce agli impianti di riscaldamento, di climatizzazione, di condizionamento e di refrigerazione di qualsiasi natura o specie, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione e delle condense e di ventilazione ed aerazione dei locali.
  • la lettera d) si riferisce a coloro che hanno ottenuto le abilitazioni grazie all’esperienza lavorativa come operaio specializzato
  • la lettera d) della Camera di Commercio si riferisce agli impianti idrici e sanitari di qualsiasi natura e specie

A chi è rivolto il Corso di Aggiornamento FER - Macrotipologie Impiantistiche Termoidrauliche?

Il presente corso di aggiornamento FER  di 16 ore si rivolge solo ed esclusivamente al Responsabile Tecnico dell’impresa in possesso dell’abilitazione di cui al D.M. 37/08 inerente la tipologia interessata (termico o elettrico), nominato entro la data del 03/08/2013; nello specifico, per coloro che operano sugli impianti termici (biomasse, pompe di calore, solare termico) si tratta dell’abilitazione di cui alla lettera “c” del decreto.

Per le macrotipologie impiantistiche elettriche – aggiornamento 8h – le attività sono in fase di organizzazione.

Per individuare correttamente chi ricopre la carica di responsabile tecnico occorre consultare una visura camerale aggiornata dell’impresa sotto la sezione “Soci e titolari di cariche o qualifiche”.

La frequenza è obbligatoria per tutte le 16 ore del corso.

I Responsabili Tecnici che sono stati abilitati dopo il 1 agosto 2013, ai sensi dell’art.4, comma 1, lettera c) del D.M. 37/2008, devono frequentare un corso di formazione regionale di 80 ore, secondo lo standard approvato dalla Conferenza Stato Regioni nella seduta del 22/12/2016.


Nel caso di più responsabili tecnici dell’impresa, deve frequentare il corso il responsabile tecnico in possesso dell’abilitazione attinente. Nel caso siano due responsabili tecnici con la medesima abilitazione, è sufficiente che frequenti il corso almeno uno; è comunque consigliata la frequenza del corso a tutti i responsabili tecnici in possesso dell’abilitazione.

Argomenti del Corso FER

Gli aggiornamenti illustrano sviluppi, innovazioni tecniche e normative di settore e applicazioni pratiche con riferimento alle seguenti tipologie di impianti FER: sistemi a biomassa, pompe di calore, sistemi solari termici e sistemi solari fotovoltaici.

  • Impianti a biomassa e biomasse per usi energetici:
    situazione del mercato, aspetti ecologici, combustibili derivati dalla biomassa, aspetti logistici, prevenzione degli incendi, sovvenzioni connesse, tecniche di combustione, sistemi di accensione, soluzioni idrauliche ottimali, confronto costi/redditività, progettazione, installazione e manutenzione, norme europee e legislazione nazionale.
  • Pompe di calore per riscaldamento, refrigerazione e produzione di ACS:
    situazione del mercato, risorse geotermiche e temperature del suolo, identificazione di suolo e rocce per la determinazione della conducibilità termica, regolamentazioni sull’uso delle risorse geotermiche, fattibilità negli edifici, determinazione del sistema più adeguato, requisiti tecnici, sicurezza dell’impianto, filtraggio dell’aria, collegamento con la fonte di calore, schema dei sistemi, norme europee e legislazione nazionale. 

  • Impianti e sistemi solari termici e fotovoltaici:
    situazione del mercato, confronti costi/redditività, aspetti ecologici, componenti, caratteristiche e dimensionamento, determinazione della domanda di calore, prevenzione degli incendi, sovvenzioni connesse, progettazione, installazione e manutenzione, strumenti e attrezzature per lavorare in sicurezza, norme europee e legislazione nazionale.

euroformazione installatorepiu
La divisione tecnica InstallatorePiù, in collaborazione con EUROFORMAZIONE SRL, Organismo accreditato in Regione Campania per le attività di formazione in FAD (Formazione A Distanza), organizza le sessioni di aggiornamento per il corso di 16 ore - Macrotipologie impiantistiche termoidrauliche.

Modalità di iscrizione

Per continuare ad esercitare la professione, è necessario aggiornare le competenze.

Per aggiornare una delle due macrotipologie previste, è sufficiente frequentare un corso di 16 ore che, a seguito delle disposizioni anti-COVID, sono erogate tutte in modalità FAD (Formazione A Distanza). 8 ore saranno in modalità SINCRONA, con collegamento online con un docente qualificato, in giorni e orari stabiliti ed 8 ore saranno invece erogate in modalità ASINCRONA, con piena libertà di accesso ai contenuti.

Durante le attività è disponibile un tutor di supporto.

Iscrizione: possibile iscriversi presso l’Area Formazione&Servizi alle Imprese MielePiù – Divisione Tecnica InstallatorePiù. Una volta effettuato il pagamento, saranno trasmesse le credenziali di accesso alla piattaforma e sarà inoltrata regolare fattura fiscale.

Per info e adesioni: 
📧 marketing@mielepiu.com 
📞 0825 626558 lun – ven, dalle ore 9.00 alle ore 15.00
✅ Contatto WhatsApp 335-8084786 oppure clicca sull’icona.

error: Content is protected !!